Disegni

Creandoli provi la gioia il disagio l’allegria la difficoltà o la rabbia.   Ammirandoli sei incredulo dallo splendore o dalla meraviglia.   Li puoi sentire se chiudi gli occhi e apri il cuore.   L.

Neve

Guardo la finestra svolazzano giù fiocchi bianchi bianchi come i diamanti.   La terra si copre si riempie di neve dove nessuno può cadere.   Quando cammino sola mi sento bianca e ghiacciata.   R.

E.T.

Se provi a toccarlo ti trasmette tutta la sua allegria.   Stella Polare: brilla dalla gioia indica la strada.   Quando non c’è sento la sua voce: come una caramella dolce. Profuma del suo faticoso lavoro.   Lui è il mio babbo: il meglio.  

Scrivere – un dialogo –

Scrivere, io non riesco io non voglio.   Scrivere è una perdita di tempo.   Scrivere è inutile.   Ma io scrivo non per gli altri   Io mi sforzo per crescere dentro per diventare migliore.   Quando tu scrivi ti crei   Quando tu scrivi non sei terremoto   Quando scrivi sei scultore che…

Inverno

Osservo dalla finestra: il paese spento, gli alberi spogli, le case buie.   Sta piovendo. Sta nevicando.   I bambini guardano fuori dalla finestra:   le macchine ghiacciate, gli orologi fermi.   Io che sono l’unico filo d’erba al mondo. (J.Z.)

Temporale

Arriva!   Cupo e grigio come la cenere.   Il temporale si ferma, i fulmini squarciano la notte illuminando un cielo privo di stelle.   Il tuono rimbomba tra i vicoli della città.   Il mio cuore: un tamburo.   (P.C.)

Nuvola

Mi alzo di buon mattino una nuvoletta mi sorride bianca come la neve;   Si ferma sopra la mia casa si trasforma in un bambino e piano piano va via.   La vedo all’orizzonte che mi saluta felice. (P.C.)

La notte

Il giorno rivela i segreti della vita la notte nasconde il tuo amico migliore la notte: un telo, nero, che avvolge la luce. La notte è tenebrosa la notte è buia e scura. Lei è una ladra entra nella tua stanza quando dormi e ti ruba l’anima, il sentimento.   La notte troppo scura, fa…

Berta

Il mio cavallo ha la criniera bionda il mio cavallo ha gli occhi del colore della terra ha il pello marroncino. Il mio cavallo è dolce il mio cavallo ricorda i fiori appena raccolti ricorda una rosa senza spine, profuma di fieno e di paglia e il mio cavallo, è il più dolce al mondo….